Tesla Placet Luce Gas Condominio

TESLA PLACET GAS

OFFERTA VARIABILE


 

 

La parte fissa è pari ad € 6,5/mese, la parte variabile prevede uno spread di 0,065 €/smc sul prezzo del gas all’ingrosso così come stabilite da ARERA  

 

• INFORMAZIONI SULLE CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA TESLA PLACET VARIABILE 
Per la somministrazione del gas  

Per la somministrazione di gas naturale sono fatturate al Cliente le seguenti voci di spesa: la Spesa per la materia gas naturale, la Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e la Spesa per oneri di sistema, come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta 2.0, come di seguito esposte.

Rientra nella Spesa per la materia gas naturale: il Corrispettivo Variabile Index Gas e il Parametro Alfa espressi in €/Smc e applicati al gas naturale prelevato con riferimento ad un potere calorifico superiore convenzionale “P” (PCS) pari a 0,03852 GJ/Smc; il Corrispettivo Fisso Gas espresso in €/mese.

Il Corrispettivo Variabile Index Gas è il prezzo all’ingrosso, aggiornato trimestralmente e corrisponde, per ciascun trimestre di fornitura “t”, alla media aritmetica delle quotazioni forward trimestrali OTC relative al trimestre “t” del gas, presso l’hub TTF, rilevate da ICIS-Heren con riferimento al secondo mese solare antecedente il trimestre “t”, e pubblicate sul sito internet di ARERA con riferimento a forniture di gas naturale con PCS a 0,038520 GJ/Smc. Il Parametro Alfa e il Corrispettivo Fisso Gas sono invece invariabili per i primi 12 mesi a partire dalla data di inizio della somministrazione.    

Rientrano nella Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e nella Spesa per oneri di sistema i corrispettivi pari ai costi e agli oneri sostenuti da TESLA ENERGIA in relazione ai servizi di trasporto, distribuzione e misura del gas.

Il Corrispettivo Fisso Gas e il Parametro Alfa rappresentano rispettivamente il 14% e il 11% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Il Corrispettivo Variabile Index Gas rappresenta, invece, il 32%. Le restanti componenti non sono invariabili, ma definite e periodicamente aggiornate dall'ARERA e, al netto delle imposte, pesano per il 43% circa della spesa annua di un cliente tipo e sono relative alla spesa annua di un cliente tipo e sono relative a spesa per il trasporto e la gestione del contatore e la spesa per oneri di sistema.

• COMPOSIZIONE PREZZO DI FORNITURA
Di seguito sono indicati i pesi delle componenti di prezzo e degli sconti sulla spesa annua ante imposte per un cliente tipo.  

Valori dei diversi corrispettivi e relativa incidenza percentuale media sulla spesa  annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 1.000 Smc all'anno nell'ambito tariffario Centro-Sud Occidentale – 1° trimestre 2018

Corrispettivo Fisso Gas 6,5 €/mese   14%
Corrispettivo Variabile Index Gas 0,180723 €/Smc   32%
Parametro Alfa 0,065 €/Smc    11%
Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e Spesa per oneri di sistema definiti da ARERA     43%      

Modalità di rinnovo dei corrispettivi

Con un anticipo di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, considerandosi decorrente tale termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento della comunicazione da parte del cliente, TESLA ENERGIA comunicherà in forma scritta al Cliente il prezzo di rinnovo che sarà pari al prezzo previsto dall’offerta PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA nel momento in cui viene effettuata la comunicazione, che si intenderà ricevuta dal Cliente trascorsi 10 giorni dall’invio, salvo prova contraria. La comunicazione non sarà trasmessa all’interno della fattura o congiuntamente a essa. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella predetta comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate. Qualora TESLA ENERGIA non effettui tempestivamente la comunicazione di rinnovo di cui sopra, si applica, per i 12 mesi successivi, il prezzo minore tra quello previsto dalle condizioni economiche in scadenza e quello previsto dall’offerta PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA alla data di scadenza delle precedenti condizioni economiche. Qualora TESLA ENERGIA non rispetti le modalità e il termine per la predetta comunicazione e il prezzo applicato sulla base di quanto sopra sia diverso dal prezzo in scadenza, il Cliente finale ha diritto ad un indennizzo automatico pari a 30 euro  

• SERVIZIO BOLLETTA ON LINE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La bolletta sarà emessa in formato digitale e sarà consultabile sul portale previa registrazione da parte del cliente; in caso di mancata registrazione al portale o in assenza di un indirizzo mail valido, TESLA ENERGIA invierà la bolletta in formato cartaceo; in qualunque momento il cliente potrà richiedere la bolletta cartacea.  

A seguito della formulazione online della proposta di contratto e dell'accettazione da parte di TESLA ENERGIA, verrà richiesta al cliente via e-mail una conferma della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale. In assenza di tale conferma, l'esecuzione del contratto proseguirà con l'invio cartaceo della bolletta e senza servizi online. A seguito dell'attivazione del servizio bolletta digitale, a fronte della fornitura, TESLA ENERGIA, emetterà le fatture in formato digitale consultabili sul Sito Internet. Qualora il Cliente scelga l'addebito automatico diretto in conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit) come modalità di pagamento e la bolletta elettronica come modalità di ricezione della bolletta, TESLA ENERGIA riconoscerà al Cliente uno sconto in fattura pari a 6 €/anno.  

 

OFFERTA FISSO

 

La parte fissa è pari ad € 6,5/mese, la parte variabile  0,34 €/SMC

•  INFORMAZIONI SULLE CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA TESLA PLACET FISSO
Per la somministrazione del gas  

Per la somministrazione di gas naturale sono fatturate al Cliente le seguenti voci di spesa: la Spesa per la materia gas naturale, la Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e la Spesa per oneri di sistema, come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta 2.0, come di seguito esposte.

Rientra nella Spesa per la materia gas naturale il Corrispettivo Fisso Gas espresso in €/mese e il Corrispettivo Variabile Gas espresso in €/Smc, entrambi invariabili per i primi 12 mesi a partire dalla data di inizio della somministrazione. Il Corrispettivo Variabile Gas è applicato al gas naturale prelevato con riferimento ad un potere calorifico superiore convenzionale “P” (PCS) pari a 0,03852 GJ/Smc.

Rientrano nella Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e nella Spesa per oneri di sistema i corrispettivi pari ai costi e agli oneri sostenuti da TESLA ENERGIA in relazione ai servizi di trasporto, distribuzione e misura del gas.

Il Corrispettivo Fisso Gas e Corrispettivo Variabile Gas rappresentano rispettivamente il 13% e il 45% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Le restanti componenti non sono invariabili, ma definite e periodicamente aggiornate dall'ARERA e, al netto delle imposte, pesano per il 42% circa della spesa annua di un cliente tipo e sono relative alla spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e spesa per oneri di sistema.

•  COMPOSIZIONE PREZZO DI FORNITURA
Di seguito sono indicati i pesi delle componenti di prezzo e degli sconti sulla spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Valori dei diversi corrispettivi e relativa incidenza percentuale media sulla spesa  annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 1.000 Smc all'anno nell'ambito tariffario Centro-Sud Occidentale – 2° trimestre 2018

Corrispettivo Fisso Gas 6,5 €/mese 13%
Corrispettivo Variabile Gas 0,34 €/Smc 45%
Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e Spesa per oneri di sistema definiti da ARERA 42%      

Modalità di rinnovo dei corrispettivi

Con un anticipo di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, considerandosi decorrente tale termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento della comunicazione da parte del cliente, TESLA ENERGIA comunicherà in forma scritta al Cliente il prezzo di rinnovo che sarà pari al prezzo previsto dall’offerta PLACET a prezzo fisso applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA nel momento in cui viene effettuata la comunicazione, che si intenderà ricevuta dal Cliente trascorsi 10 giorni dall’invio, salvo prova contraria. La comunicazione non sarà trasmessa all’interno della fattura o congiuntamente a essa. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella predetta comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate. Qualora TESLA ENERGIA non effettui tempestivamente la comunicazione di rinnovo di cui sopra, si applica, per i 12 mesi successivi, il prezzo minore tra quello previsto dalle condizioni economiche in scadenza e quello previsto dall’offerta PLACET a prezzo fisso applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA alla data di scadenza delle precedenti condizioni economiche. Qualora TESLA ENERGIA non rispetti le modalità e il termine per la predetta comunicazione e il prezzo applicato sulla base di quanto sopra sia diverso dal prezzo in scadenza, il Cliente finale ha diritto ad un indennizzo automatico pari a 30 euro.

•  SERVIZIO BOLLETTA ON LINE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La bolletta sarà emessa in formato digitale e sarà consultabile sul portale previa registrazione da parte del cliente; in caso di mancata registrazione al portale o in assenza di un indirizzo mail valido, TESLA ENERGIA invierà la bolletta in formato cartaceo; in qualunque momento il cliente potrà richiedere la bolletta cartacea.  

A seguito della formulazione online della proposta di contratto e dell'accettazione da parte di TESLA ENERGIA, verrà richiesta al cliente via e-mail una conferma della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale. In assenza di tale conferma, l'esecuzione del contratto proseguirà con l'invio cartaceo della bolletta e senza servizi online. A seguito dell'attivazione del servizio bolletta digitale, a fronte della fornitura, TESLA ENERGIA, emetterà le fatture in formato digitale consultabili sul Sito Internet. Qualora il Cliente scelga l'addebito automatico diretto in conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit) come modalità di pagamento e la bolletta elettronica come modalità di ricezione della bolletta, TESLA ENERGIA riconoscerà al Cliente uno sconto in fattura pari a 5,40 €/anno.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tesla Placet Luce Gas Domestici

TESLA PLACET LUCE

OFFERTA VARIABILE

 


La parte fissa è pari ad € 6,5/mese, la parte variabile prevede uno spread di 9 euro MWh sul pun per fasce così come stabilite da ARERA.
 *Il Corrispettivo Fisso e il Parametro Alfa rappresentano rispettivamente il 13% e il 6% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo.
Le restanti componenti rappresentano l’81%. 


  · INFORMAZIONI SULLE CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA TESLA PLACET VARIABILE 
 Per la somministrazione di energia elettrica   

Per la somministrazione di energia elettrica sono fatturate al Cliente le seguenti voci di spesa: 
la Spesa per la materia energia, la Spesa per il trasporto dell’energia elettrica e la gestione del contatore e la Spesa per oneri di sistema, come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta 2.0, come di seguito esposte.     

Rientrano nella Spesa per la materia energia: il Corrispettivo Variabile Index Luce e il Parametro Alfa espressi in €/kWh e applicati all’energia elettrica prelevata e alle relative perdite per il trasporto così come quantificate da ARERA; il Corrispettivo Fisso Luce espresso in €/mese.     

Il Corrispettivo Variabile Index Luce è il prezzo all’ingrosso che è aggiornato mensilmente e corrisponde, per ciascun mese solare di fornitura “m”, alla media aritmetica del PUN (prezzo unico nazionale dell’energia elettrica) così come determinato dal Gestore dei Mercati Energetici e pubblicato sul sito internet di ARERA. Il Parametro Alfa e il Corrispettivo Fisso Luce sono invece invariabili per i primi 12 mesi a partire dalla data di inizio della somministrazione.       

Il Corrispettivo Variabile Index Luce è differenziato per fasce orarie F1 o F23, così come definite da ARERA. Attualmente le fasce orarie definite da ARERA sono: F1 (dalle 8:00 alle 19:00 dal lunedì al venerdì escluse festività nazionali) e F23 (tutte le ore dell’anno non comprese in fascia F1). La differenziazione per fasce è possibile solo in presenza di misuratore atto a rilevare l’energia per ciascuna delle due fasce orarie e in ogni caso a partire dal momento in cui il soggetto responsabile del servizio di misura rende effettivamente disponibili a TESLA ENERGIA i dati di consumo del Cliente aggregati per le due suddette fasce. In tutti gli altri casi, il Corrispettivo Variabile Index Luce assume valori pari al Corrispettivo Variabile Index Luce Monorario.     

Rientrano inoltre nella spesa per la materia energia: un corrispettivo di importo pari alla Componente di dispacciamento e corrispettivi per il servizio di Dispacciamento previsti dalla Delibera ARERA 111/06 e applicati all’energia elettrica prelevata e alle relative perdite per il trasporto come quantificate da ARERA.     

Il Corrispettivo Fisso Luce e il Parametro Alfa rappresentano rispettivamente il 13% e il 6% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Il Corrispettivo Variabile Index Luce rappresenta, invece, il 33%. Le restanti componenti non sono invariabili, ma definite e periodicamente aggiornate dall'ARERA e, al netto delle imposte, pesano per il 48% circa della spesa annua di un cliente tipo e sono relative alla spesa annua di un cliente tipo e sono relative a: dispacciamento e servizi di rete (che include gli oneri generali di sistema). 


  · COMPOSIZIONE PREZZO DI FORNITURA   
Di seguito sono indicati i pesi delle componenti di prezzo e degli sconti sulla spesa annua ante imposte per un cliente tipo.   

Valori dei diversi corrispettivi e relativa incidenza percentuale media sulla spesa  annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 2.700 kWh all'anno nell'abitazione di residenza con 3 kW di potenza impegnata – 2° trimestre 2018 

Corrispettivo Fisso Luce  
Componente di dispacciamento €/anno 
Componente di dispacciamento €/kWh 6,5 €/mese 
-22,9886 €/anno 
0,0039 €/kWh   13%   


Corrispettivo Variabile Index Luce 
(valore di dicembre 2017) 0,05691 €/kWh   33%   

Parametro Alfa 0,03 €/kWh  7%   

Componente di dispacciamento €/kWh 
(valori di novembre 2017) 0,008087 €/kWh   5%   

Spesa per il trasporto dell'energia elettrica e la gestione del contatore e Spesa per oneri di sistema definiti da ARERA               42%    di cui Asos:  19%    

 

 

Modalità di rinnovo dei corrispettivi
Con un anticipo di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, considerandosi decorrente tale termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento della comunicazione da parte del cliente, TESLA ENERGIA  comunicherà in forma scritta al Cliente il prezzo di rinnovo che sarà pari al prezzo previsto dall’offerta TESLA  PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA  nel momento in cui viene effettuata la comunicazione, che si intenderà ricevuta dal Cliente trascorsi 10 giorni dall’invio, salvo prova contraria. La comunicazione non sarà trasmessa all’interno della fattura o congiuntamente a essa. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella predetta comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate. Qualora TESLA ENERGIA  non effettui tempestivamente la comunicazione di rinnovo di cui sopra, si applica, per i 12 mesi successivi, il prezzo minore tra quello previsto dalle condizioni economiche in scadenza e quello previsto dall’offerta PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA  alla data di scadenza delle precedenti condizioni economiche. Qualora TESLA ENERGIA  non rispetti le modalità e il termine per la predetta comunicazione e il prezzo applicato sulla base di quanto sopra sia diverso dal prezzo in scadenza, il Cliente finale ha diritto ad un indennizzo automatico pari a 30 euro.

· SERVIZIO BOLLETTA ON LINE E MODALITA’ DI PAGAMENTO
La bolletta sarà emessa in formato digitale e sarà consultabile sul portale previa registrazione da parte del cliente; in caso di mancata registrazione al portale o in assenza di un indirizzo mail valido, TESLA ENERGIA invierà la bolletta in formato cartaceo; in qualunque momento il cliente potrà richiedere la bolletta cartacea.  
A seguito della formulazione online della proposta di contratto e dell'accettazione da parte di TESLA ENERGIA , verrà richiesta al cliente via e-mail una conferma della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale. In assenza di tale conferma, l'esecuzione del contratto proseguirà con l'invio cartaceo della bolletta e senza servizi online. A seguito dell'attivazione del servizio bolletta digitale, a fronte della fornitura, TESLA ENERGIA , emetterà le fatture in formato digitale consultabili sul proprio  Sito Internet. Qualora il Cliente scelga l'addebito automatico diretto in conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit) come modalità di pagamento e la bolletta elettronica come modalità di ricezione della bolletta, TESLA ENERGIA  riconoscerà al Cliente uno sconto in fattura pari a 6 €/anno.  

TESLA PLACET GAS

OFFERTA VARIABILE


 

La parte fissa è pari ad € 6,5/mese, la parte variabile prevede uno spread di 0,065 €/smc sul prezzo del gas all’ingrosso così come stabilite da ARERA  

 

• INFORMAZIONI SULLE CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA TESLA PLACET VARIABILE 
Per la somministrazione del gas  

Per la somministrazione di gas naturale sono fatturate al Cliente le seguenti voci di spesa: la Spesa per la materia gas naturale, la Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e la Spesa per oneri di sistema, come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta 2.0, come di seguito esposte.

Rientra nella Spesa per la materia gas naturale: il Corrispettivo Variabile Index Gas e il Parametro Alfa espressi in €/Smc e applicati al gas naturale prelevato con riferimento ad un potere calorifico superiore convenzionale “P” (PCS) pari a 0,03852 GJ/Smc; il Corrispettivo Fisso Gas espresso in €/mese.

Il Corrispettivo Variabile Index Gas è il prezzo all’ingrosso, aggiornato trimestralmente e corrisponde, per ciascun trimestre di fornitura “t”, alla media aritmetica delle quotazioni forward trimestrali OTC relative al trimestre “t” del gas, presso l’hub TTF, rilevate da ICIS-Heren con riferimento al secondo mese solare antecedente il trimestre “t”, e pubblicate sul sito internet di ARERA con riferimento a forniture di gas naturale con PCS a 0,038520 GJ/Smc. Il Parametro Alfa e il Corrispettivo Fisso Gas sono invece invariabili per i primi 12 mesi a partire dalla data di inizio della somministrazione.    

Rientrano nella Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e nella Spesa per oneri di sistema i corrispettivi pari ai costi e agli oneri sostenuti da TESLA ENERGIA in relazione ai servizi di trasporto, distribuzione e misura del gas.

Il Corrispettivo Fisso Gas e il Parametro Alfa rappresentano rispettivamente il 14% e il 11% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Il Corrispettivo Variabile Index Gas rappresenta, invece, il 32%. Le restanti componenti non sono invariabili, ma definite e periodicamente aggiornate dall'ARERA e, al netto delle imposte, pesano per il 43% circa della spesa annua di un cliente tipo e sono relative alla spesa annua di un cliente tipo e sono relative a spesa per il trasporto e la gestione del contatore e la spesa per oneri di sistema.

• COMPOSIZIONE PREZZO DI FORNITURA
Di seguito sono indicati i pesi delle componenti di prezzo e degli sconti sulla spesa annua ante imposte per un cliente tipo.  

Valori dei diversi corrispettivi e relativa incidenza percentuale media sulla spesa  annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 1.000 Smc all'anno nell'ambito tariffario Centro-Sud Occidentale – 1° trimestre 2018

Corrispettivo Fisso Gas 6,5 €/mese   14%
Corrispettivo Variabile Index Gas 0,180723 €/Smc   32%
Parametro Alfa 0,065 €/Smc    11%
Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e Spesa per oneri di sistema definiti da ARERA     43%      

Modalità di rinnovo dei corrispettivi

Con un anticipo di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, considerandosi decorrente tale termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento della comunicazione da parte del cliente, TESLA ENERGIA comunicherà in forma scritta al Cliente il prezzo di rinnovo che sarà pari al prezzo previsto dall’offerta PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA nel momento in cui viene effettuata la comunicazione, che si intenderà ricevuta dal Cliente trascorsi 10 giorni dall’invio, salvo prova contraria. La comunicazione non sarà trasmessa all’interno della fattura o congiuntamente a essa. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella predetta comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate. Qualora TESLA ENERGIA non effettui tempestivamente la comunicazione di rinnovo di cui sopra, si applica, per i 12 mesi successivi, il prezzo minore tra quello previsto dalle condizioni economiche in scadenza e quello previsto dall’offerta PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA alla data di scadenza delle precedenti condizioni economiche. Qualora TESLA ENERGIA non rispetti le modalità e il termine per la predetta comunicazione e il prezzo applicato sulla base di quanto sopra sia diverso dal prezzo in scadenza, il Cliente finale ha diritto ad un indennizzo automatico pari a 30 euro  

• SERVIZIO BOLLETTA ON LINE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La bolletta sarà emessa in formato digitale e sarà consultabile sul portale previa registrazione da parte del cliente; in caso di mancata registrazione al portale o in assenza di un indirizzo mail valido, TESLA ENERGIA invierà la bolletta in formato cartaceo; in qualunque momento il cliente potrà richiedere la bolletta cartacea.  

A seguito della formulazione online della proposta di contratto e dell'accettazione da parte di TESLA ENERGIA, verrà richiesta al cliente via e-mail una conferma della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale. In assenza di tale conferma, l'esecuzione del contratto proseguirà con l'invio cartaceo della bolletta e senza servizi online. A seguito dell'attivazione del servizio bolletta digitale, a fronte della fornitura, TESLA ENERGIA, emetterà le fatture in formato digitale consultabili sul Sito Internet. Qualora il Cliente scelga l'addebito automatico diretto in conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit) come modalità di pagamento e la bolletta elettronica come modalità di ricezione della bolletta, TESLA ENERGIA riconoscerà al Cliente uno sconto in fattura pari a 6 €/anno.  

OFFERTA FISSO

La parte fissa è pari ad € 6,5/mese, la parte variabile

MONORARIA €. 0,075 KWH
BIORARIA  €. 0,083 – €0.072 kwh

• INFORMAZIONI SULLE CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA TESLA PLACET FISSA
Per la somministrazione di energia elettrica  

Per la somministrazione di energia elettrica sono fatturate al Cliente le seguenti voci di spesa: la Spesa per la materia energia, la Spesa per il trasporto dell’energia elettrica e la gestione del contatore e la Spesa per oneri di sistema, come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta 2.0, come di seguito esposte.

Rientrano nella Spesa per la materia energia il Corrispettivo Fisso Luce espresso in €/mese e il Corrispettivo Variabile Luce espresso in €/kWh, entrambi invariabili per i primi 12 mesi a partire dalla data di inizio della somministrazione.

Il Corrispettivo Variabile Luce è applicato all’energia elettrica prelevata e si differenzia in Corrispettivo Variabile Luce F1 e Corrispettivo Variabile Luce F23 in base alla fascia oraria F1 o F23, così come definite da ARERA, in cui avviene il prelievo. Attualmente le fasce orarie definite da ARERA sono: F1 (dalle 8:00 alle 19:00 dal lunedì al venerdì escluse festività nazionali) e F23 (tutte le ore dell’anno non comprese in fascia F1). L’applicazione dei due suddetti Corrispettivi è possibile solo in presenza di misuratore atto a rilevare l’energia per ciascuna delle due fasce orarie e in ogni caso a partire dal momento in cui il soggetto responsabile del servizio di misura rende effettivamente disponibili a TESLA ENERGIA i dati di consumo del Cliente aggregati per le due suddette fasce. In tutti gli altri casi, il Corrispettivo Variabile Luce assume valore pari al Corrispettivo Variabile Luce Monorario.

Rientrano inoltre nella spesa per la materia energia: un corrispettivo di importo pari alla Componente di dispacciamento e corrispettivi per il servizio di Dispacciamento previsti dalla Delibera ARERA 111/06 e applicati all’energia elettrica prelevata e alle relative perdite per il trasporto come quantificate da ARERA.

Il Corrispettivo Fisso Luce e Corrispettivo Variabile Luce rappresentano rispettivamente il 13% e il 41% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Le restanti componenti non sono invariabili, ma definite e periodicamente aggiornate dall'ARERA e, al netto delle imposte, pesano per il 46% circa della spesa annua di un cliente tipo e sono relative a: dispacciamento e servizi di rete (che include gli oneri generali di sistema).

• COMPOSIZIONE PREZZO DI FORNITURA
Di seguito sono indicati i pesi delle componenti di prezzo e degli sconti sulla spesa annua ante imposte per un cliente tipo.  

Valori dei diversi corrispettivi e relativa incidenza percentuale media sulla spesa  annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 2.700 kWh all’anno nell'abitazione di residenza con 3 kW di potenza impegnata – 2° trimestre 2018

Corrispettivo Fisso Luce      

Componente di dispacciamento €/kWh 6,5 €/mese
-22,9886 €/anno 0,0039 €/kWh     13%  

Corrispettivo Variabile Luce 0,0775 €/kWh 41%  

(valori di novembre 2017) 0,008087 €/kWh   4%  

Spesa per il trasporto dell'energia elettrica e la gestione del contatore e Spesa per oneri di sistema definiti da ARERA    42%
di cui Asos: 19%      

Modalità di rinnovo dei corrispettivi

Con un anticipo di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, considerandosi decorrente tale termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento della comunicazione da parte del cliente, TESLA ENERGIA comunicherà in forma scritta al Cliente il prezzo di rinnovo che sarà pari al prezzo previsto dall’offerta PLACET a prezzo fisso applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA nel momento in cui viene effettuata la comunicazione, che si intenderà ricevuta dal Cliente trascorsi 10 giorni dall’invio, salvo prova contraria. La comunicazione non sarà trasmessa all’interno della fattura o congiuntamente a essa. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella predetta comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate. Qualora TESLA ENERGIA non effettui tempestivamente la comunicazione di rinnovo di cui sopra, si applica, per i 12 mesi successivi, il prezzo minore tra quello previsto dalle condizioni economiche in scadenza e quello previsto dall’offerta PLACET a prezzo fisso applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA alla data di scadenza delle precedenti condizioni economiche. Qualora TESLA ENERGIA non rispetti le modalità e il termine per la predetta comunicazione e il prezzo applicato sulla base di quanto sopra sia diverso dal prezzo in scadenza, il Cliente finale ha diritto ad un indennizzo automatico pari a 30 euro.

•  SERVIZIO BOLLETTA ON LINE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La bolletta sarà emessa in formato digitale e sarà consultabile sul portale previa registrazione da parte del cliente; in caso di mancata registrazione al portale o in assenza di un indirizzo mail valido, TESLA ENERGIA invierà la bolletta in formato cartaceo; in qualunque momento il cliente potrà richiedere la bolletta cartacea.  

A seguito della formulazione online della proposta di contratto e dell'accettazione da parte di TESLA ENERGIA, verrà richiesta al cliente via e-mail una conferma della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale. In assenza di tale conferma, l'esecuzione del contratto proseguirà con l'invio cartaceo della bolletta e senza servizi online. A seguito dell'attivazione del servizio bolletta digitale, a fronte della fornitura, TESLA ENERGIA, emetterà le fatture in formato digitale consultabili sul Sito Internet. Qualora il Cliente scelga l'addebito automatico diretto in conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit) come modalità di pagamento e la bolletta elettronica come modalità di ricezione della bolletta, TESLA ENERGIA riconoscerà al Cliente uno sconto in fattura pari a 6 €/anno.  

OFFERTA FISSO

La parte fissa è pari ad € 6,5/mese, la parte variabile  0,34 €/SMC

•  INFORMAZIONI SULLE CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA TESLA PLACET FISSO
Per la somministrazione del gas  

Per la somministrazione di gas naturale sono fatturate al Cliente le seguenti voci di spesa: la Spesa per la materia gas naturale, la Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e la Spesa per oneri di sistema, come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta 2.0, come di seguito esposte.

Rientra nella Spesa per la materia gas naturale il Corrispettivo Fisso Gas espresso in €/mese e il Corrispettivo Variabile Gas espresso in €/Smc, entrambi invariabili per i primi 12 mesi a partire dalla data di inizio della somministrazione. Il Corrispettivo Variabile Gas è applicato al gas naturale prelevato con riferimento ad un potere calorifico superiore convenzionale “P” (PCS) pari a 0,03852 GJ/Smc.

Rientrano nella Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e nella Spesa per oneri di sistema i corrispettivi pari ai costi e agli oneri sostenuti da TESLA ENERGIA in relazione ai servizi di trasporto, distribuzione e misura del gas.

Il Corrispettivo Fisso Gas e Corrispettivo Variabile Gas rappresentano rispettivamente il 13% e il 45% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Le restanti componenti non sono invariabili, ma definite e periodicamente aggiornate dall'ARERA e, al netto delle imposte, pesano per il 42% circa della spesa annua di un cliente tipo e sono relative alla spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e spesa per oneri di sistema.

•  COMPOSIZIONE PREZZO DI FORNITURA
Di seguito sono indicati i pesi delle componenti di prezzo e degli sconti sulla spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Valori dei diversi corrispettivi e relativa incidenza percentuale media sulla spesa  annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 1.000 Smc all'anno nell'ambito tariffario Centro-Sud Occidentale – 2° trimestre 2018

Corrispettivo Fisso Gas 6,5 €/mese 13%
Corrispettivo Variabile Gas 0,34 €/Smc 45%
Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e Spesa per oneri di sistema definiti da ARERA 42%      

Modalità di rinnovo dei corrispettivi

Con un anticipo di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, considerandosi decorrente tale termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento della comunicazione da parte del cliente, TESLA ENERGIA comunicherà in forma scritta al Cliente il prezzo di rinnovo che sarà pari al prezzo previsto dall’offerta PLACET a prezzo fisso applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA nel momento in cui viene effettuata la comunicazione, che si intenderà ricevuta dal Cliente trascorsi 10 giorni dall’invio, salvo prova contraria. La comunicazione non sarà trasmessa all’interno della fattura o congiuntamente a essa. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella predetta comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate. Qualora TESLA ENERGIA non effettui tempestivamente la comunicazione di rinnovo di cui sopra, si applica, per i 12 mesi successivi, il prezzo minore tra quello previsto dalle condizioni economiche in scadenza e quello previsto dall’offerta PLACET a prezzo fisso applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA alla data di scadenza delle precedenti condizioni economiche. Qualora TESLA ENERGIA non rispetti le modalità e il termine per la predetta comunicazione e il prezzo applicato sulla base di quanto sopra sia diverso dal prezzo in scadenza, il Cliente finale ha diritto ad un indennizzo automatico pari a 30 euro.

•  SERVIZIO BOLLETTA ON LINE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La bolletta sarà emessa in formato digitale e sarà consultabile sul portale previa registrazione da parte del cliente; in caso di mancata registrazione al portale o in assenza di un indirizzo mail valido, TESLA ENERGIA invierà la bolletta in formato cartaceo; in qualunque momento il cliente potrà richiedere la bolletta cartacea.  

A seguito della formulazione online della proposta di contratto e dell'accettazione da parte di TESLA ENERGIA, verrà richiesta al cliente via e-mail una conferma della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale. In assenza di tale conferma, l'esecuzione del contratto proseguirà con l'invio cartaceo della bolletta e senza servizi online. A seguito dell'attivazione del servizio bolletta digitale, a fronte della fornitura, TESLA ENERGIA, emetterà le fatture in formato digitale consultabili sul Sito Internet. Qualora il Cliente scelga l'addebito automatico diretto in conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit) come modalità di pagamento e la bolletta elettronica come modalità di ricezione della bolletta, TESLA ENERGIA riconoscerà al Cliente uno sconto in fattura pari a 5,40 €/anno.

 

 

 

 

privacy policy

La tutela della Sua Privacy è uno dei nostri principali obiettivi.

TESLA ENERGIA S.R.L.  con sede legale in via Francesco Fazi 15 a Foligno (PG)  06034, in qualità di Titolare del trattamento dei dati, si impegna costantemente a tutelare la privacy dei suoi utenti.

Questa sezione Le permetterà di conoscere la nostra politica sulla privacy per capire come le sue informazioni personali vengono gestite quando utilizza i nostri servizi e per consentirle, qualora necessario, di prestare un consenso al trattamento dei suoi dati personali, espresso e consapevole, nelle sezioni del sito ove viene richiesto di fornire i dati personali.  Le informazioni ed i dati da lei forniti o altrimenti acquisiti nell’ambito della registrazione ai vari servizi on line di TESLA ENERGIA S.R.L., (come ad esempio: registrazione dei propri dati, richiesta di contatto, accesso ai servizi on line, iscrizione al servizio di newsletter), saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle disposizioni del Regolamento GDPR – Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE/2016/679) e degli obblighi di riservatezza che ispirano le nostre attività.

Di seguito può leggere l’informativa per il trattamento dei dati personali.

Informativa per il trattamento dei dati personali

Ai sensi dell’articolo 13 Regolamento GDPR UE/2016/679

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Generale sulla Protezione dei dati – UE/2016/679 (GDPR) il trattamento dei Suoi dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti ad essa connessi.

A tal fine TESLA ENERGIA S.R.L., in qualità di Titolare del Trattamento dati, La informa che:

•La propria sede legale è sita in Via Francesco Fazi 15 – 06034 a Foligno (PG), telefono 0742/340672, Fax:0742/621765, indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; sito web www.teslaenergia.it

•Il responsabile della protezione dei dati (DPO), cui è possibile rivolgersi per esercitare i diritti di cui agli artt. 12 e 15 – 22 e/o per eventuali chiarimenti in materia di tutela dati personali, è raggiungibile ai numeri tel. 0742/340672, fax 0742/621765 e all’indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

•I dati personali che La riguardano, acquisiti in fase di stipula del contratto di fornitura o comunque comunicati nell’ambito del predetto rapporto, sono raccolti ed utilizzati esclusivamente per le finalità contrattuali, determinate e legittime. Il conferimento dei dati è pertanto obbligatorio allo scopo di dare integrale esecuzione agli obblighi contrattuali. La mancata comunicazione dei dati da parte dell’utente rende impossibile la stipulazione.

•Il trattamento viene effettuato con strumenti manuali e/o informatici e telematici secondo modalità di elaborazione, strettamente correlate alle finalità suddette e comunque, in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.

•I dati raccolti, oggetto del trattamento, possono essere utilizzati e trasferiti telematicamente da TESLA ENERGIA S.R.L. a società esterne incaricate, ad esempio,  della stampa delle fatture, della lettura dei dati di consumo, dell’incasso delle fatture, della predisposizione di preventivi per nuovi allacci, nonché ai collaboratori diretti e indiretti di TESLA ENERGIA SRL, per le attività contrattualmente previste, precisando che a  tali soggetti,  è vietata la diffusione a terzi non legittimati, nonché agli enti preposti, per eventuali controlli e attività di tipo istituzionale e all’Anagrafe Tributaria. In caso di situazioni di morosità, i dati relativi a pagamenti non erogati, vengono comunicati ai competenti servizi dell’Agenzia delle Entrate, trasmessi a società terze, incaricate del recupero dei crediti o a legali esterni al fine di svolgere azioni giudiziali. Il trattamento di tali dati può comportare profilazione finalizzata esclusivamente a ragioni istituzionali.

•Allo scopo di migliorare il servizio, i Suoi dati personali potranno essere ceduti ad imprese che, per conto di TESLA ENERGIA S.R.L., in regime di outsourcing, effettuano attività di lettura dei misuratori, allaccio, chiusura sbocchi, ecc.

•In ogni caso, qualora TESLA ENERGIA S.R.L. ponga in essere ulteriori trattamenti e/o comunicazioni e/o trasferimenti dei suoi dati personali relativi alla gestione del contratto, ne sarà data periodica comunicazione mediante pubblicazione nell’apposita sezione Privacy del sito istituzionale alla pagina www.teslaenergia.it/policy-privacy.

•I Suoi dati personali saranno conservati per l’intera durata del rapporto contrattuale e, nel caso di cessazione dello stesso, nei termini stabiliti dalla vigente normativa.

 

•Nella Sua qualità di interessato, potrà esercitare in qualsiasi momento presso il titolare del trattamento, i diritti di cui agli artt. 12 e 15-22 GDPR consultabili nella sezione Privacy del sito istituzionale alla pagina www.teslaenergia.it/policy-privacy con le modalità ivi indicate, inoltre, ai sensi dell’art. 77 GDPR, potrà proporre reclamo all’autorità di controllo (www.garanteprivacy.it) secondo le procedure previste.

Cookie Policy

La presente Cookie Policy è relativa al sito web di provenienza attraverso il link che vi ha indirizzato a questa pagina web.
 
I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.
 
Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.
 
Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente pu= utilizzare per connettersi al Sito.
 
Cookies tecnici
 
I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.
 
Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.
 
Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.
 
La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.
 
Tipologie di cookies utilizzati
 
Cookies di prima parte:
 
I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.
 
Cookies di terzi:
 
I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.
 
Cookies di sessione:
I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, pu= utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre questo sito web utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Il titolare o gestore del sito web non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente pu= accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; questo sito web a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché questa Privacy Policy si applica solo a questo Sito.
 
Cookies persistenti:
 
I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito.
 
Cookies essenziali:
 
Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.
 
Cookies funzionali:
 
Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.
 
Cookies di condivisone sui Social Network:
 
Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente pu= visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy.
 
Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale.
 
1) Tipologia di Cookie Prima parte Funzionale
Provenienza Questo sito web
Finalità Recuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità)
Durata Cookie persistente
2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Questo sito web
Finalità Memorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima)
3) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Questo sito web
Finalità Personalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima)
Come modificare le impostazioni sui cookies
La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente pu= modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.
E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry.
 
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda per= che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali pu= causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da questo sito web. 

Tesla Placet Luce Gas Altri Usi

TESLA PLACET LUCE

OFFERTA VARIABILE

 


La parte fissa è pari ad € 6,5/mese, la parte variabile prevede uno spread di 9 euro MWh sul pun per fasce così come stabilite da ARERA.
 *Il Corrispettivo Fisso e il Parametro Alfa rappresentano rispettivamente il 13% e il 6% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo.
Le restanti componenti rappresentano l’81%. 


  · INFORMAZIONI SULLE CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA TESLA PLACET VARIABILE 
 Per la somministrazione di energia elettrica   

Per la somministrazione di energia elettrica sono fatturate al Cliente le seguenti voci di spesa: 
la Spesa per la materia energia, la Spesa per il trasporto dell’energia elettrica e la gestione del contatore e la Spesa per oneri di sistema, come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta 2.0, come di seguito esposte.     

Rientrano nella Spesa per la materia energia: il Corrispettivo Variabile Index Luce e il Parametro Alfa espressi in €/kWh e applicati all’energia elettrica prelevata e alle relative perdite per il trasporto così come quantificate da ARERA; il Corrispettivo Fisso Luce espresso in €/mese.     

Il Corrispettivo Variabile Index Luce è il prezzo all’ingrosso che è aggiornato mensilmente e corrisponde, per ciascun mese solare di fornitura “m”, alla media aritmetica del PUN (prezzo unico nazionale dell’energia elettrica) così come determinato dal Gestore dei Mercati Energetici e pubblicato sul sito internet di ARERA. Il Parametro Alfa e il Corrispettivo Fisso Luce sono invece invariabili per i primi 12 mesi a partire dalla data di inizio della somministrazione.       

Il Corrispettivo Variabile Index Luce è differenziato per fasce orarie F1 o F23, così come definite da ARERA. Attualmente le fasce orarie definite da ARERA sono: F1 (dalle 8:00 alle 19:00 dal lunedì al venerdì escluse festività nazionali) e F23 (tutte le ore dell’anno non comprese in fascia F1). La differenziazione per fasce è possibile solo in presenza di misuratore atto a rilevare l’energia per ciascuna delle due fasce orarie e in ogni caso a partire dal momento in cui il soggetto responsabile del servizio di misura rende effettivamente disponibili a TESLA ENERGIA i dati di consumo del Cliente aggregati per le due suddette fasce. In tutti gli altri casi, il Corrispettivo Variabile Index Luce assume valori pari al Corrispettivo Variabile Index Luce Monorario.     

Rientrano inoltre nella spesa per la materia energia: un corrispettivo di importo pari alla Componente di dispacciamento e corrispettivi per il servizio di Dispacciamento previsti dalla Delibera ARERA 111/06 e applicati all’energia elettrica prelevata e alle relative perdite per il trasporto come quantificate da ARERA.     

Il Corrispettivo Fisso Luce e il Parametro Alfa rappresentano rispettivamente il 13% e il 6% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Il Corrispettivo Variabile Index Luce rappresenta, invece, il 33%. Le restanti componenti non sono invariabili, ma definite e periodicamente aggiornate dall'ARERA e, al netto delle imposte, pesano per il 48% circa della spesa annua di un cliente tipo e sono relative alla spesa annua di un cliente tipo e sono relative a: dispacciamento e servizi di rete (che include gli oneri generali di sistema). 


  · COMPOSIZIONE PREZZO DI FORNITURA   
Di seguito sono indicati i pesi delle componenti di prezzo e degli sconti sulla spesa annua ante imposte per un cliente tipo.   

Valori dei diversi corrispettivi e relativa incidenza percentuale media sulla spesa  annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 2.700 kWh all'anno nell'abitazione di residenza con 3 kW di potenza impegnata – 2° trimestre 2018 

Corrispettivo Fisso Luce  
Componente di dispacciamento €/anno 
Componente di dispacciamento €/kWh 6,5 €/mese 
-22,9886 €/anno 
0,0039 €/kWh   13%   


Corrispettivo Variabile Index Luce 
(valore di dicembre 2017) 0,05691 €/kWh   33%   

Parametro Alfa 0,03 €/kWh  7%   

Componente di dispacciamento €/kWh 
(valori di novembre 2017) 0,008087 €/kWh   5%   

Spesa per il trasporto dell'energia elettrica e la gestione del contatore e Spesa per oneri di sistema definiti da ARERA               42%    di cui Asos:  19%    

 

 

Modalità di rinnovo dei corrispettivi
Con un anticipo di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, considerandosi decorrente tale termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento della comunicazione da parte del cliente, TESLA ENERGIA  comunicherà in forma scritta al Cliente il prezzo di rinnovo che sarà pari al prezzo previsto dall’offerta TESLA  PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA  nel momento in cui viene effettuata la comunicazione, che si intenderà ricevuta dal Cliente trascorsi 10 giorni dall’invio, salvo prova contraria. La comunicazione non sarà trasmessa all’interno della fattura o congiuntamente a essa. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella predetta comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate. Qualora TESLA ENERGIA  non effettui tempestivamente la comunicazione di rinnovo di cui sopra, si applica, per i 12 mesi successivi, il prezzo minore tra quello previsto dalle condizioni economiche in scadenza e quello previsto dall’offerta PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA  alla data di scadenza delle precedenti condizioni economiche. Qualora TESLA ENERGIA  non rispetti le modalità e il termine per la predetta comunicazione e il prezzo applicato sulla base di quanto sopra sia diverso dal prezzo in scadenza, il Cliente finale ha diritto ad un indennizzo automatico pari a 30 euro.

· SERVIZIO BOLLETTA ON LINE E MODALITA’ DI PAGAMENTO
La bolletta sarà emessa in formato digitale e sarà consultabile sul portale previa registrazione da parte del cliente; in caso di mancata registrazione al portale o in assenza di un indirizzo mail valido, TESLA ENERGIA invierà la bolletta in formato cartaceo; in qualunque momento il cliente potrà richiedere la bolletta cartacea.  
A seguito della formulazione online della proposta di contratto e dell'accettazione da parte di TESLA ENERGIA , verrà richiesta al cliente via e-mail una conferma della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale. In assenza di tale conferma, l'esecuzione del contratto proseguirà con l'invio cartaceo della bolletta e senza servizi online. A seguito dell'attivazione del servizio bolletta digitale, a fronte della fornitura, TESLA ENERGIA , emetterà le fatture in formato digitale consultabili sul proprio  Sito Internet. Qualora il Cliente scelga l'addebito automatico diretto in conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit) come modalità di pagamento e la bolletta elettronica come modalità di ricezione della bolletta, TESLA ENERGIA  riconoscerà al Cliente uno sconto in fattura pari a 6 €/anno.  

TESLA PLACET GAS

OFFERTA VARIABILE


 

La parte fissa è pari ad € 6,5/mese, la parte variabile prevede uno spread di 0,065 €/smc sul prezzo del gas all’ingrosso così come stabilite da ARERA  

 

• INFORMAZIONI SULLE CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA TESLA PLACET VARIABILE 
Per la somministrazione del gas  

Per la somministrazione di gas naturale sono fatturate al Cliente le seguenti voci di spesa: la Spesa per la materia gas naturale, la Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e la Spesa per oneri di sistema, come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta 2.0, come di seguito esposte.

Rientra nella Spesa per la materia gas naturale: il Corrispettivo Variabile Index Gas e il Parametro Alfa espressi in €/Smc e applicati al gas naturale prelevato con riferimento ad un potere calorifico superiore convenzionale “P” (PCS) pari a 0,03852 GJ/Smc; il Corrispettivo Fisso Gas espresso in €/mese.

Il Corrispettivo Variabile Index Gas è il prezzo all’ingrosso, aggiornato trimestralmente e corrisponde, per ciascun trimestre di fornitura “t”, alla media aritmetica delle quotazioni forward trimestrali OTC relative al trimestre “t” del gas, presso l’hub TTF, rilevate da ICIS-Heren con riferimento al secondo mese solare antecedente il trimestre “t”, e pubblicate sul sito internet di ARERA con riferimento a forniture di gas naturale con PCS a 0,038520 GJ/Smc. Il Parametro Alfa e il Corrispettivo Fisso Gas sono invece invariabili per i primi 12 mesi a partire dalla data di inizio della somministrazione.    

Rientrano nella Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e nella Spesa per oneri di sistema i corrispettivi pari ai costi e agli oneri sostenuti da TESLA ENERGIA in relazione ai servizi di trasporto, distribuzione e misura del gas.

Il Corrispettivo Fisso Gas e il Parametro Alfa rappresentano rispettivamente il 14% e il 11% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Il Corrispettivo Variabile Index Gas rappresenta, invece, il 32%. Le restanti componenti non sono invariabili, ma definite e periodicamente aggiornate dall'ARERA e, al netto delle imposte, pesano per il 43% circa della spesa annua di un cliente tipo e sono relative alla spesa annua di un cliente tipo e sono relative a spesa per il trasporto e la gestione del contatore e la spesa per oneri di sistema.

• COMPOSIZIONE PREZZO DI FORNITURA
Di seguito sono indicati i pesi delle componenti di prezzo e degli sconti sulla spesa annua ante imposte per un cliente tipo.  

Valori dei diversi corrispettivi e relativa incidenza percentuale media sulla spesa  annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 1.000 Smc all'anno nell'ambito tariffario Centro-Sud Occidentale – 1° trimestre 2018

Corrispettivo Fisso Gas 6,5 €/mese   14%
Corrispettivo Variabile Index Gas 0,180723 €/Smc   32%
Parametro Alfa 0,065 €/Smc    11%
Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e Spesa per oneri di sistema definiti da ARERA     43%      

Modalità di rinnovo dei corrispettivi

Con un anticipo di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, considerandosi decorrente tale termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento della comunicazione da parte del cliente, TESLA ENERGIA comunicherà in forma scritta al Cliente il prezzo di rinnovo che sarà pari al prezzo previsto dall’offerta PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA nel momento in cui viene effettuata la comunicazione, che si intenderà ricevuta dal Cliente trascorsi 10 giorni dall’invio, salvo prova contraria. La comunicazione non sarà trasmessa all’interno della fattura o congiuntamente a essa. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella predetta comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate. Qualora TESLA ENERGIA non effettui tempestivamente la comunicazione di rinnovo di cui sopra, si applica, per i 12 mesi successivi, il prezzo minore tra quello previsto dalle condizioni economiche in scadenza e quello previsto dall’offerta PLACET a prezzo variabile applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA alla data di scadenza delle precedenti condizioni economiche. Qualora TESLA ENERGIA non rispetti le modalità e il termine per la predetta comunicazione e il prezzo applicato sulla base di quanto sopra sia diverso dal prezzo in scadenza, il Cliente finale ha diritto ad un indennizzo automatico pari a 30 euro  

• SERVIZIO BOLLETTA ON LINE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La bolletta sarà emessa in formato digitale e sarà consultabile sul portale previa registrazione da parte del cliente; in caso di mancata registrazione al portale o in assenza di un indirizzo mail valido, TESLA ENERGIA invierà la bolletta in formato cartaceo; in qualunque momento il cliente potrà richiedere la bolletta cartacea.  

A seguito della formulazione online della proposta di contratto e dell'accettazione da parte di TESLA ENERGIA, verrà richiesta al cliente via e-mail una conferma della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale. In assenza di tale conferma, l'esecuzione del contratto proseguirà con l'invio cartaceo della bolletta e senza servizi online. A seguito dell'attivazione del servizio bolletta digitale, a fronte della fornitura, TESLA ENERGIA, emetterà le fatture in formato digitale consultabili sul Sito Internet. Qualora il Cliente scelga l'addebito automatico diretto in conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit) come modalità di pagamento e la bolletta elettronica come modalità di ricezione della bolletta, TESLA ENERGIA riconoscerà al Cliente uno sconto in fattura pari a 6 €/anno.  

OFFERTA FISSO

La parte fissa è pari ad € 6,5/mese, la parte variabile

MONORARIA €. 0,075 KWH
BIORARIA  €. 0,083 – €0.072 kwh

• INFORMAZIONI SULLE CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA TESLA PLACET FISSA
Per la somministrazione di energia elettrica  

Per la somministrazione di energia elettrica sono fatturate al Cliente le seguenti voci di spesa: la Spesa per la materia energia, la Spesa per il trasporto dell’energia elettrica e la gestione del contatore e la Spesa per oneri di sistema, come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta 2.0, come di seguito esposte.

Rientrano nella Spesa per la materia energia il Corrispettivo Fisso Luce espresso in €/mese e il Corrispettivo Variabile Luce espresso in €/kWh, entrambi invariabili per i primi 12 mesi a partire dalla data di inizio della somministrazione.

Il Corrispettivo Variabile Luce è applicato all’energia elettrica prelevata e si differenzia in Corrispettivo Variabile Luce F1 e Corrispettivo Variabile Luce F23 in base alla fascia oraria F1 o F23, così come definite da ARERA, in cui avviene il prelievo. Attualmente le fasce orarie definite da ARERA sono: F1 (dalle 8:00 alle 19:00 dal lunedì al venerdì escluse festività nazionali) e F23 (tutte le ore dell’anno non comprese in fascia F1). L’applicazione dei due suddetti Corrispettivi è possibile solo in presenza di misuratore atto a rilevare l’energia per ciascuna delle due fasce orarie e in ogni caso a partire dal momento in cui il soggetto responsabile del servizio di misura rende effettivamente disponibili a TESLA ENERGIA i dati di consumo del Cliente aggregati per le due suddette fasce. In tutti gli altri casi, il Corrispettivo Variabile Luce assume valore pari al Corrispettivo Variabile Luce Monorario.

Rientrano inoltre nella spesa per la materia energia: un corrispettivo di importo pari alla Componente di dispacciamento e corrispettivi per il servizio di Dispacciamento previsti dalla Delibera ARERA 111/06 e applicati all’energia elettrica prelevata e alle relative perdite per il trasporto come quantificate da ARERA.

Il Corrispettivo Fisso Luce e Corrispettivo Variabile Luce rappresentano rispettivamente il 13% e il 41% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Le restanti componenti non sono invariabili, ma definite e periodicamente aggiornate dall'ARERA e, al netto delle imposte, pesano per il 46% circa della spesa annua di un cliente tipo e sono relative a: dispacciamento e servizi di rete (che include gli oneri generali di sistema).

• COMPOSIZIONE PREZZO DI FORNITURA
Di seguito sono indicati i pesi delle componenti di prezzo e degli sconti sulla spesa annua ante imposte per un cliente tipo.  

Valori dei diversi corrispettivi e relativa incidenza percentuale media sulla spesa  annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 2.700 kWh all’anno nell'abitazione di residenza con 3 kW di potenza impegnata – 2° trimestre 2018

Corrispettivo Fisso Luce      

Componente di dispacciamento €/kWh 6,5 €/mese
-22,9886 €/anno 0,0039 €/kWh     13%  

Corrispettivo Variabile Luce 0,0775 €/kWh 41%  

(valori di novembre 2017) 0,008087 €/kWh   4%  

Spesa per il trasporto dell'energia elettrica e la gestione del contatore e Spesa per oneri di sistema definiti da ARERA    42%
di cui Asos: 19%      

Modalità di rinnovo dei corrispettivi

Con un anticipo di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, considerandosi decorrente tale termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento della comunicazione da parte del cliente, TESLA ENERGIA comunicherà in forma scritta al Cliente il prezzo di rinnovo che sarà pari al prezzo previsto dall’offerta PLACET a prezzo fisso applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA nel momento in cui viene effettuata la comunicazione, che si intenderà ricevuta dal Cliente trascorsi 10 giorni dall’invio, salvo prova contraria. La comunicazione non sarà trasmessa all’interno della fattura o congiuntamente a essa. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella predetta comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate. Qualora TESLA ENERGIA non effettui tempestivamente la comunicazione di rinnovo di cui sopra, si applica, per i 12 mesi successivi, il prezzo minore tra quello previsto dalle condizioni economiche in scadenza e quello previsto dall’offerta PLACET a prezzo fisso applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA alla data di scadenza delle precedenti condizioni economiche. Qualora TESLA ENERGIA non rispetti le modalità e il termine per la predetta comunicazione e il prezzo applicato sulla base di quanto sopra sia diverso dal prezzo in scadenza, il Cliente finale ha diritto ad un indennizzo automatico pari a 30 euro.

•  SERVIZIO BOLLETTA ON LINE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La bolletta sarà emessa in formato digitale e sarà consultabile sul portale previa registrazione da parte del cliente; in caso di mancata registrazione al portale o in assenza di un indirizzo mail valido, TESLA ENERGIA invierà la bolletta in formato cartaceo; in qualunque momento il cliente potrà richiedere la bolletta cartacea.  

A seguito della formulazione online della proposta di contratto e dell'accettazione da parte di TESLA ENERGIA, verrà richiesta al cliente via e-mail una conferma della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale. In assenza di tale conferma, l'esecuzione del contratto proseguirà con l'invio cartaceo della bolletta e senza servizi online. A seguito dell'attivazione del servizio bolletta digitale, a fronte della fornitura, TESLA ENERGIA, emetterà le fatture in formato digitale consultabili sul Sito Internet. Qualora il Cliente scelga l'addebito automatico diretto in conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit) come modalità di pagamento e la bolletta elettronica come modalità di ricezione della bolletta, TESLA ENERGIA riconoscerà al Cliente uno sconto in fattura pari a 6 €/anno.  

OFFERTA FISSO

La parte fissa è pari ad € 6,5/mese, la parte variabile  0,34 €/SMC

•  INFORMAZIONI SULLE CONDIZIONI ECONOMICHE OFFERTA TESLA PLACET FISSO
Per la somministrazione del gas  

Per la somministrazione di gas naturale sono fatturate al Cliente le seguenti voci di spesa: la Spesa per la materia gas naturale, la Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e la Spesa per oneri di sistema, come definite da ARERA nel Glossario della Bolletta 2.0, come di seguito esposte.

Rientra nella Spesa per la materia gas naturale il Corrispettivo Fisso Gas espresso in €/mese e il Corrispettivo Variabile Gas espresso in €/Smc, entrambi invariabili per i primi 12 mesi a partire dalla data di inizio della somministrazione. Il Corrispettivo Variabile Gas è applicato al gas naturale prelevato con riferimento ad un potere calorifico superiore convenzionale “P” (PCS) pari a 0,03852 GJ/Smc.

Rientrano nella Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e nella Spesa per oneri di sistema i corrispettivi pari ai costi e agli oneri sostenuti da TESLA ENERGIA in relazione ai servizi di trasporto, distribuzione e misura del gas.

Il Corrispettivo Fisso Gas e Corrispettivo Variabile Gas rappresentano rispettivamente il 13% e il 45% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Le restanti componenti non sono invariabili, ma definite e periodicamente aggiornate dall'ARERA e, al netto delle imposte, pesano per il 42% circa della spesa annua di un cliente tipo e sono relative alla spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e spesa per oneri di sistema.

•  COMPOSIZIONE PREZZO DI FORNITURA
Di seguito sono indicati i pesi delle componenti di prezzo e degli sconti sulla spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Valori dei diversi corrispettivi e relativa incidenza percentuale media sulla spesa  annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 1.000 Smc all'anno nell'ambito tariffario Centro-Sud Occidentale – 2° trimestre 2018

Corrispettivo Fisso Gas 6,5 €/mese 13%
Corrispettivo Variabile Gas 0,34 €/Smc 45%
Spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e Spesa per oneri di sistema definiti da ARERA 42%      

Modalità di rinnovo dei corrispettivi

Con un anticipo di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, considerandosi decorrente tale termine dal primo giorno del mese successivo a quello di ricevimento della comunicazione da parte del cliente, TESLA ENERGIA comunicherà in forma scritta al Cliente il prezzo di rinnovo che sarà pari al prezzo previsto dall’offerta PLACET a prezzo fisso applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA nel momento in cui viene effettuata la comunicazione, che si intenderà ricevuta dal Cliente trascorsi 10 giorni dall’invio, salvo prova contraria. La comunicazione non sarà trasmessa all’interno della fattura o congiuntamente a essa. Resta salva la facoltà del Cliente di esercitare il recesso dal Contratto con le modalità e nei termini indicati nella predetta comunicazione. In assenza di recesso da parte del Cliente le nuove condizioni economiche si considerano accettate. Qualora TESLA ENERGIA non effettui tempestivamente la comunicazione di rinnovo di cui sopra, si applica, per i 12 mesi successivi, il prezzo minore tra quello previsto dalle condizioni economiche in scadenza e quello previsto dall’offerta PLACET a prezzo fisso applicabile al Cliente e commercializzata da TESLA ENERGIA alla data di scadenza delle precedenti condizioni economiche. Qualora TESLA ENERGIA non rispetti le modalità e il termine per la predetta comunicazione e il prezzo applicato sulla base di quanto sopra sia diverso dal prezzo in scadenza, il Cliente finale ha diritto ad un indennizzo automatico pari a 30 euro.

•  SERVIZIO BOLLETTA ON LINE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La bolletta sarà emessa in formato digitale e sarà consultabile sul portale previa registrazione da parte del cliente; in caso di mancata registrazione al portale o in assenza di un indirizzo mail valido, TESLA ENERGIA invierà la bolletta in formato cartaceo; in qualunque momento il cliente potrà richiedere la bolletta cartacea.  

A seguito della formulazione online della proposta di contratto e dell'accettazione da parte di TESLA ENERGIA, verrà richiesta al cliente via e-mail una conferma della registrazione ai servizi online del portale e al servizio bolletta digitale. In assenza di tale conferma, l'esecuzione del contratto proseguirà con l'invio cartaceo della bolletta e senza servizi online. A seguito dell'attivazione del servizio bolletta digitale, a fronte della fornitura, TESLA ENERGIA, emetterà le fatture in formato digitale consultabili sul Sito Internet. Qualora il Cliente scelga l'addebito automatico diretto in conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit) come modalità di pagamento e la bolletta elettronica come modalità di ricezione della bolletta, TESLA ENERGIA riconoscerà al Cliente uno sconto in fattura pari a 5,40 €/anno.